VIVO
 
 
I-DAYS FESTIVAL 2016
3.55 average rating based on 11 votes
 
concerti
 
info

I-DAYS FESTIVAL presenta:


VENERDÌ 8 LUGLIO 2016

BLOC PARTY    JAKE BUGG

JASMINE THOMPSON


THE SHERLOCKS    MICHELE BRAVI

THE NEW WAVES     ANOTHER FEEDBACK      NEVER TRUST       DOC BROWN

HERMIT    DRYWET     KLUNE

Party Finale:


SABATO 9 LUGLIO 2016


STEREOPHONICS


Låpsley              SHURA                HONNE 


FORMATION           SOPHIE

SANDFLOWER       MR KITE      ROYAL BRAVADA      KNK PROJECT

JOAN THIELE     THE UNION FREEGO    BUZZY LAO    PHILL REYNOLDS

DOMENICA 10 LUGLIO 2016



EAGULLS       ANTEROS       PUBLIC ACCESS T.V.     KLANGSTOF

SICA     THE ELEMENTS     MELLOW TOY      MATALEÒN

DANKALIA     GIULIA'S MOTHER     IISO

UNA ESCLUSIVA I-DAYS 2016 

NELLA SPLENDIDA CORNICE DEL PARCO DI MONZA, IL PIU GRANDE PARCO URBANO D’ITALIA, ALLE PORTE DI MILANO 3 GIORNI DI FESTA: 
VENERDÌ 8, SABATO 9 E DOMENICA 10 LUGLIO 

PARCO DI MONZA – AUTODROMO NAZIONALE MONZA 

IL TUO FESTIVAL. AD UN PASSO DA TE. 

I-DAYS 2016: LA MUSICA È LA RISPOSTA

PARCO DI MONZA – AUTODROMO NAZIONALE MONZA 

A soli 20 minuti da MILANO, I-DAYS Festival: finalmente l'evento internazionale che l'Italia stava aspettando nella bellissima cornice naturale del Parco di Monza all'interno dell'Autodromo Nazionale

GLI ARTISTI IN CARTELLONE VERRANNO ANNUNCIATI NELLE PROSSIME SETTIMANE 

VENERDÌ 8 LUGLIO 2016 – Day One: Paul Kalkbrenner, Bloc Party, Jake Bugg, Jasmine Thompson, The Sherlocks, Michele Bravi
SABATO 9 LUGLIO 2016 – Day Two: Sigur Rós, Stereophonics, Shura, Låpsley, Honne, Formation, Sophie
DOMENICA 10 LUGLIO 2016 – Day Three: Biffy Clyro, Suede, Public Access T.V., Eagulls, Anteros, Klangstof

APERTURA CANCELLI: ore 17:00 
INIZIO CONCERTI: ore 18:30 

PREZZO BIGLIETTI: 
Singolo Early Bird - Day 1: €18,00 + diritti di prevendita 
Singolo Early Bird - Day 2: €29,00 + diritti di prevendita 
Singolo Early Bird - Day 3: €19,00 + diritti di prevendita 

Singolo Intero – Day 1: €23,00 + diritti di prevendita 
Singolo Intero – Day 2: €35,00 + diritti di prevendita 
Singolo Intero – Day 3: €25,00 + diritti di prevendita 

Abbonamento Early Bird - Day 1+2+3: €56,20 + diritti di prevendita 
Abbonamento Early Bird - Day 1+2: €42,30 + diritti di prevendita 
Abbonamento Early Bird - Day 2+3: €43,20 + diritti di prevendita 

Abbonamento Intero - Day 1+2+3: €70,70 + diritti di prevendita 
Abbonamento Intero - Day 1+2: €52,20 + diritti di prevendita 
Abbonamento Intero - Day 2+3: €54,00 + diritti di prevendita 

Prevendite autorizzate: 
Ticketone – www.ticketone.it - 892.101 
Ticket24ore - www.ticket24ore.it – 02.54271
Vivaticket – www.vivaticket.it – 892.234 
Unicredit – www.geticket.it – 848.002008 
Bookingshow - www.bookingshow.it – 0881.310415
CiaoTickets - www.ciaotickets.com

Biglietti disponibili su ticketone.it, in tutti i punti vendita Ticketone e nelle altre rivendite autorizzate. 

L'organizzatore declina ogni responsabilità in caso di acquisto di biglietti fuori dai circuiti di biglietteria autorizzati non presenti nei nostri comunicati ufficiali. Consulta le condizioni generali per la fruizione dei nostri spettacoli su www.vivoconcerti.com/fruizione.

I-DAYS FESTIVAL 
Sinonimo di libertà, musica ed innovazione. Dal 1999 ad oggi una vera istituzione nell’ambito dei festival italiani. A grande richiesta, e con immensa felicità, annunciamo l’arrivo della dodicesima edizione dell’I-DAYS FESTIVAL! 

L’I-DAYs, il festival per eccellenza, arriva con la dodicesima edizione. Nuovo, fresco e tecnologico, l’I-DAYs rinasce più forte che mai, con le stesse premesse che lo hanno sempre contraddistinto: amore per la musica, prezzi popolari, l’innovazione come pilastro e la creazione di un momento collettivo che rimanga sempre impresso nelle menti dei presenti. 

Nuova location: l’I-DAYs si svolgerà nella stupenda cornice del Parco di Monza, già protagonista di eventi come il live di Manu Chao nel giugno 2015. Non solo musica quindi, per i partecipanti c’è la possibilità di godere dello stupendo parco!  

leggi tutto

Paul Kalkbrenner 
Paul Kalkbrenner, il producer dei record, arriva in Italia, venerdì 8 luglio 2016. Il re della techno sarà il primo headliner di quella che si preannuncia una giornata indimenticabile nella stupenda cornice del Parco di Monza – Autodromo Nazionale Monza. 

Dopo il tutto esaurito di Treviso, Gallipoli, Bologna, l’I-DAYS è felice di presentare Paul Kalkbrenner come headliner per la prima giornata di festival, venerdì 8 luglio. Giunto alla dodicesima edizione, l’I-DAYS, decide di mettere la fascia da capitano proprio all’artista tedesco, per un match di suoni tutti da ballare! Grazie all’ausilio di vari sintetizzatori, MIDI controllers, drum machine e Ableton, piuttosto che dj set, i suoi spettacoli vengono considerati live show coinvolgenti e unici. Nonostante gli oltre 2 milioni di fan e un tour dal successo mondiale, Paul Kalbrenner riesce a rimanere autentico, trasformando tutto quello che produce in qualcosa di cult.

Nato a Lipsia, l’artista trentottenne, è presente sulla scena da oltre 15 anni. Sotto la sua etichetta, Paul Kalkbrenner Musik, ha fatto uscire 6 album. Il 2015 ha segnato un altro grande traguardo per il pioniere della techno. L’artista ha infatti firmato un accordo con Sony Music International, facendo uscire sotto l’etichetta discografica il suo ultimo lavoro, 7, album uscito lo scorso 7 agosto. 7 è stato subito accolto positivamente dalla critica e dal pubblico, è diventato disco d’oro in Germania, posizionandosi alla n.2 delle new entry su iTunes e nella top 10 della classifica generale in Italia, distinguendosi per essere l’unico artista internazionale della chart. Paul non è solo adorato per il suo talento musicale. Il film del 2008, Berlin Calling, che l’ha visto protagonista, è diventato una pellicola di culto per tutti gli amanti del genere. Sky and Sand, probabilmente il suo pezzo più conosciuto, colonna sonora del lungometraggio, è certificato platino ed ha più di 22 milioni di visualizzazioni su YouTube. In occasione della celebrazione della caduta del muro di Berlino, lo scorso novembre, Kalkbrenner si è esibito davanti ad una folla adorante di oltre 500.000 persone, l’evento lo ha definitivamente consacrato nell’Olimpo della musica.

Sigur Rós 
I Sigur Rós arrivano finalmente in Italia, per un concerto che sa già di evento, sabato 9 luglio 2016 nella stupenda cornice del Parco di Monza - Autodromo Nazionale Monza. Il trio capitanato da Jón Birginsson farà da capofila per la giornata del 9 luglio, per un live che promette di essere epico. L’I-DAYS, festival storico giunto alla sua dodicesima edizione, decide di partire proprio dal trio islandese! 

La magia dei Sigur Rós è qualcosa di indefinibile, il frutto dello scontro tra psichedelia, pop, post-rock. Il mistero dell’Islanda è racchiuso nel loro suono istintivo e inconfondibile, nel suono che producono la voce e l’archetto di Jónsi quando scivola sulla chitarra.

Il 28 dicembre 1994, nasce Sigurros, la sorella di Jón Þór Birgisson, con lei nasce anche la band. Il gruppo, infatti, si ispira proprio al suo nome, che cela il significato di “rosa della vittoria”. La connazionale Bjork è tra le prime a notarli, inserendo il loro singolo Fljúgðu nella compilation che pubblicò in occasione dei 50 anni dell’indipendenza islandese. 

Von, il loro primo album, li fa conoscere a livello nazionale, ma è Ágætis Byrjun la rampa di lancio che li porta al successo mondiale. Il periodo seguente alla pubblicazione del loro secondo album, vede i Sigur Rós suonare in apertura dei Radiohead e Goodspeed You! Black Emperor, grandi estimatori della band islandese. 

Il terzo lavoro del gruppo, uscito nel 2002, viene intitolato ( ). Un album diverso dai precedenti, in cui spicca una delle particolarità della band, il vonlenska. Un linguaggio inventato, traducibile in “speranzese”, con cui Jónsi comunica, utilizzando la sua voce come ulteriore strumento musicale. 

Nel 2005 i Sigur Rós pubblicano Takk, il primo disco uscito per una major, la EMI. Tra le 11 tracce del disco, spicca il secondo singolo estratto, Hoppípolla, un inno alla spensieratezza e allo spirito fanciullesco che viene utilizzato poi come colonna sonora di molti film, serie e programmi televisivi. Due anni dopo, la band si ripresenta con un doppio cd Hvarf/Heim. Nello stesso momento esce Heima (termine accostabile alla parola tedesca heimat, cioè patria, casa), il film-documentario che raccoglie vari concerti della band, nelle location più suggestive. 

Með Suð Í Eyrum Við Spilum Endalaust, il quinto album della band, esce nel 2008 e vede la collaborazione del produttore Flood (Nine Inch Nails). Nel maggio del 2012 esce Valtari, mentre nel 2013 viene annunciato dai Sigur Rós il suo seguito, che vede la luce il 18 giugno 2013, intitolato Kveikur. Il sesto lavoro del gruppo viene anticipato dai singoli singoli Brennisteinn e Ísjaki, pubblicati rispettivamente il 22 marzo e il 25 aprile. 

I Sigur Rós sono: Jón Þór Birgisson, Georg Hólm, Orri Páll Dýrason.

Biffy Clyro
I Biffy Clyro arrivano, finalmente in Italia, per un concerto unico, un live che si preannuncia spettacolare, nella splendida cornice del Parco di Monza - Autodromo Nazionale Monza. 

Il gruppo inglese suonerà durante la terza giornata dell’I-Days Festival: domenica 10 luglio 2016.

I Biffy Clyro non hanno affatto deluso le aspettative di stampa e pubblico, calcando i palchi delle più importanti arene e festival europei, hanno infatti dimostrato negli anni di essere una delle band più amate della scena rock mondiale. I loro live sono energia pura, riff energici, alt-rock e pop punk. Il loro ultimo album Opposites uscito nel 2013 è salito velocemente ai vertici delle classifiche di vendita, aggiudicandosi in pochissimo tempo la posizione n.1 delle charts inglesi, facendo vincere alla band il premio Best Album ai Kerrang! e ai Q Awards.

Attivi dal 1995, il primo album di studio Blackened Sky esce nel 2001, mentre due anni dopo pubblicano The Vertigo Of Bliss. Il loro terzo album Infinity Lands esce nel 2004, ma è il 2007 l’anno in cui i Biffy Clyro si fanno conoscere al grande pubblico grazie a Puzzle: disco di platino nel Regno Unito. Il loro quinto album, Only Revolutions, esce nel 2009. Nel 2013 la band viene scelta come special guest per il tour europeo dei Muse. Quest’ultimi non sono i soli a averli voluti al loro fianco sul palco, infatti nella lista si annoverano band del calibro dei Linkin Park, Foo Fighters, The Who, Red Hot Chili Pepper, The Rolling Stones, Kasabian, Queens Of The Stone Age.

Dopo lunghi tour mondiali che hanno registrato quasi ovunque il tutto esaurito, facendo aggiudicare al gruppo il premio come Best Live Band sia agli NME che ai Q Awards, i Biffy Clyro sono pronti a sorprendere il pubblico italiano con un live indimenticabile. 

I Biffy Clyro sono: Simon Neil, James Johnston e Ben Johnston.

NAVETTE 
Al termine di ogni serata in programma all'I-Day Festival 2016 sarà possibile usufruire di un servizio Bus Navetta di solo ritorno per rientrare a Milano. Le fermate di rientro che saranno effettuate sono: Milano Cinisello e Milano Stazione Centrale. I Bus Navetta partiranno in 2 diversi orari: la PRIMA PARTENZA è indicativamente prevista 30 minuti subito dopo la fine di ogni concerto, mentre la SECONDA PARTENZA è fissata circa 90 minuti. L'orario di partenza del Bus-Navetta è naturalmente indicativo e può variare in base alla termine dell'evento. Le partenze sono già confermate ed è quindi possibile già acquistarle.


COME ARRIVARE | Indicazioni stradali e parcheggi: 
 
Pubblico da Milano e Monza (e chi proviene da sud) : Parcheggi a pagamento Ospedale Nuovo, Porta Monza e Autodromo (posti limitati). Parcheggi liberi proseguire su SS36 uscita Lissone SUD proseguire per Lissone fino a Biassono zona industriale via dei Gelsi. 

Pubblico da Lecco: SS36 uscita Carate (info su pannelli a messaggio variabile) proseguire per Biassono zona industriale via dei Gelsi per i parcheggi liberi oppure Biassono direzione Stazione Biassono-Lesmo-Parco per parcheggi a pagamento con navetta. 

Pubblico da Bergamo/Brescia/Venezia: da A4 uscita Agrate procedere su SP45 fino a Vimercate (torri bianche) e proseguire in direzione Villasanta/CentroCommerciale il Gigante oppure verso zona industriale Villasanta viale Monza/via Raffaello Sanzio, da SP60 viale delle Industrie e via S. Anastasia Villasanta/CentroCommerciale il Gigante oppure verso zona industriale Villasanta per parcheggi a pagamento con navetta direzione Stazione Biassono-Lesmo-Parco. Da autostrada A4 è possibile prendere l’uscita Monza/tangenziale nord e proseguire per Villasanta SP60. 

Pubblico da Torino/Laghi: tangenziale Ovest procedere direzione Venezia/A4 uscita Agrate procedere su SP45 fino a Vimercate (torri bianche) e proseguire in direzione Villasanta/CentroCommerciale il Gigante oppure verso zona industriale Villasanta viale Monza/via Raffaello Sanzio.

In autobus
- Presente servizio Autobus con destinazione Autodromo, Porta S. Maria alle Selve (Biassono) e Ingresso Vedano con partenze da Milano in Largo Cairoli (MM1) e Piazza IV Novembre. 
- Dalla stazione di Monza bus di linea e mezzi eccezionali collegano fino all’Autodromo. Vi sono, inoltre, navette speciali che portano al circuito dai vari parcheggi della città.

In treno 
- Da Milano Centrale: treni per Monza più treni speciali alla domenica verso Biassono – Lesmo. 
- Da Milano Porta Garibaldi: treni per Monza (diretti a Lecco, Bergamo, Chiasso, Molteno, Chiavenna) con cadenzamento massimo di 20 minuti.
- Da Milano San Cristoforo/Romolo/Lambrate: treni per Monza diretti a Seregno (linea S9) con cadenzamento 30 minuti (solo venerdì e sabato).



SITI UFFICIALI DELL'ARTISTA

Iscriviti alla newsletter per non perderti neanche una news su questo artista
 
news

I-Days Festival 2016: scopri qui tutte le info di servizio!

I-Days Festival 2016: ecco tutte le informazioni di servizio!Leggi tutto >>>

ROAD TO I-DAYS FESTIVAL 2016 - PARTY EVENT: venerdì 24/06, Ostello Bello Grande!

OSTELLO BELLO E I-DAYS presentano: 


ROAD TO I-DAYS FESTIVAL 2016 - PARTY EVENT 
Venerdì 24 giugno • Ostello Bello Grande, via Lepetit 33, Milano
Leggi tutto >>>

I-Days Festival 2016, tre nuovi act si aggiungono in line up: Anteros, Eagulls e Klangstof!

I-DAYS FESTIVAL 2016, TRE NUOVI ACT SI AGGIUNGONO ALLA LINE UP: 


ANTEROS, EAGULLS E KLANGSTOF! 
DOMENICA 10 LUGLIO 
PARCO DI MONZA - AUTODROMO NAZIONALE MONZA
Leggi tutto >>>
1 - 2
 
blog
 
ticketone.it
 




 
il blog
cover

Florence + The Machine: ascolta qui la nuova canzone 'Wish That You Were Here'!

Leggi il resto >>>
cover

Sum 41: ecco i brani più suonati live dalla band!

Leggi il resto >>>
cover

Steve Aoki: è uscito il documentario ‘I’ll Sleep When I’m Dead’ su Netflix!

Leggi il resto >>>

 
social
be social